chiudi
Implantologia dentale Alessandria

Implantologia dentale Alessandria


In questo articolo affronteremo il tema del costo dell'implantologia dentale ad Alessandria, ma bisogna fare una premessa: non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di salute.

Non si tratta di pensare all'impianto come a un dispositivo medico unico che ti farà affrontare una spesa consistente. La procedura che prevede il posizionamento dell'impianto dentale deve essere considerata dalla fase iniziale di valutazione clinica ai controlli periodici di manutenzione. Tutti i fattori inclusi in questa vasta gamma influenzeranno in misura maggiore o minore il prezzo finale dell'impianto.


Implantologia dentale ad Alessandria: fattori che influenzano il prezzo

Gli impianti dentali sono una soluzione complessa e duratura, in cui non esistono procedure "a basso costo". Esistono procedure il cui costo varia in base al grado di complessità dell'impianto da posizionare, all'esperienza del professionista e ovviamente al numero di denti da sostituire. Inoltre, il prezzo finale sarà influenzato dall'impegno della clinica nei confronti dei suoi pazienti.

Questi sono i fattori che influenzano il costo totale di un impianto dentale:

Marche degli impianti

La prima cosa consigliata in una procedura di implantologia dentale ad Alessandria è quella di scegliere uno di un marchio riconosciuto, accettato e validato. Infatti, è fondamentale scegliere sempre i migliori materiali in base alla lunga esperienza in implantologia.

Gli impianti possono essere realizzati in titanio puro, leghe di titanio, zirconio e leghe tra titanio e zirconio. Il prezzo dell'impianto varierà a seconda del materiale scelto per l'impianto.


Attacchi protesici

Gli accessori protesici devono sempre essere inclusi in un trattamento implantare. Gli attacchi sono la struttura della protesi, elementi come cappucci, viti, repliche di impianti, componenti ausiliari, cappetta di trasferimento, abutment. Il medico deve sempre scegliere gli accessori che offrono la migliore garanzia. Non esitate a chiedere informazioni al vostro dentista sui materiali e sui marchi utilizzati.

Colonne originali

Il moncone è il componente che collegherà l'impianto dentale alla protesi. Il prezzo degli impianti varia in base al design, ad esempio alcuni impianti dentali sono fabbricati per non utilizzare un moncone intermedio come sistema di connessione, tuttavia il contributo di questo componente è quello di fornire sicurezza e maggiore stabilità. In termini generali, gli impianti più raccomandati utilizzano il moncone. L'aumento del costo dell'impianto varia in base all'origine della componente secondaria, originale o compatibile, quest'ultima, più economica.

Corone dentali da utilizzare

Le corone dentali da utilizzare devono corrispondere alla qualità degli impianti. I costi sono calcolati in base al fatto che tutto obbedisce a un'eccellente qualità che deve finire col successo di questa procedura dentale. Il costo delle corone dentali sarà determinato dal materiale della stessa. Questo materiale scelto richiede che abbia una qualità sia funzionale che estetica, cioè dovrebbe apparire il più possibile simile ai nostri denti.

Protesi provvisorie

Un aspetto che deve essere considerato e che di solito viene dimenticato riguarda le protesi provvisorie, richiesto durante il processo di osteointegrazione e anche necessarie per fornire al paziente una qualità della vita proporzionale immediata.

Le protesi dentarie provvisorie sono necessarie a causa delle condizioni estetiche, sono adattate al paziente e verranno utilizzate per un periodo compreso tra 2 e 4 mesi, fino a quando l'integrazione dell'osso con l'impianto non sarà consolidata e la protesi finale sarà fissata.

Diagnostica da eseguire

Prima di posizionare l'impianto dentale, il paziente deve sottoporsi a una revisione orale-dentale approfondita per affrontare i problemi preesistenti. Successivamente, lo specialista richiederà una serie di studi radiologici che includono piastre radiografiche o tomografia assiale.

TAC 3D

Studi come scansioni CAT 3D, scansioni tomografiche calcolate che riproducono immagini 3D di denti, tessuti molli, nervi e ossa possono anche essere eseguiti, tutto in una sola scansione.

L'importanza della diagnosi

Gli studi radiologici richiesti dallo specialista sono necessari per un risultato ottimale del processo di posizionamento dell'impianto dentale. Il prezzo della procedura aumenta a causa del tipo di studio e delle necessarie ripetizioni. Va sempre ricordato che il successo dei trattamenti di implantologia dentale ad Alessandria dipenderà in gran parte da una buona diagnosi, dove oltre a un grande professionista è richiesto l'uso della tecnologia di prima linea.

Selezione dello studio dentistico di Alessandria

Non possiamo non raccomandare di andare in cliniche specializzate nelle procedure di impianto. La linea di lavoro deve concentrarsi sull'offrire il miglior servizio, con professionisti riconosciuti e ad un prezzo ragionevole.

Cliniche non specializzate

Andare in cliniche non specializzate può far aumentare i costi degli impianti dentali, perché non è un'offerta di servizio dentale comune, ma una procedura specializzata meno frequente. Inoltre, il dentista che ti tratta potrebbe non avere la stessa esperienza in questo tipo di trattamento e il risultato potrebbe non avere la stessa eccellenza che offrono cliniche specializzate.

Professionalità dell'implantologo

Il prezzo dell'implantologia dentale di Alessandria sarà soggetto all'esperienza dello specialista o degli specialisti coinvolti. Un professionista neolaureato che non ha ancora un'esperienza verificabile, probabilmente stima i costi delle proprie commissioni professionali in misura inferiore rispetto a un rinomato specialista.

Non sempre il prestigioso professionista è più costoso!

Tuttavia, in questo caso, è possibile che un impegno per la salute dentale e dei pazienti porti il ​​professionista altamente considerato a offrire prezzi competitivi a tutti i pazienti.

Altri professionisti coinvolti: in casi particolari, potrebbe essere necessario l'intervento di diversi specialisti, che potrebbe aumentare il budget dell'impianto dentale. Possono essere richiesti professionisti come ortodontista, periodontista, protesista e chirurgo.

Possibili complicazioni

Un aumento del budget può essere soggetto alla presentazione di possibili complicazioni. Principalmente a causa dello stato clinico e orale del paziente, del numero di denti da sostituire e delle condizioni dell'osso mascellare. Le complicazioni possono essere innesti di osso, mento e / o mascella, elevazioni del seno mascellare, procedure guidate di rigenerazione ossea, tra gli altri.

Queste complicanze possono essere ampiamente previste nella revisione clinica iniziale, pertanto il paziente viene informato e consigliato nel suo budget. Chiedici sempre tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Richieste di manutenzione e controllo periodico

L'impianto dentale è un trattamento definitivo, se sai come prenderti cura di te stesso e applicare la corretta manutenzione preventiva e correttiva. Per questo motivo, nel prezzo degli impianti, è necessario calcolare i costi derivati ​​dalle visite regolari di controllo e manutenzione e i costi delle visite post-chirurgiche.

Revisione post-operatoria

Una revisione post-operatoria può essere ripetuta da 3 a 5 volte nel periodo di 6 mesi immediatamente dopo l'intervento. La frequenza dipenderà davvero dalle complicazioni che possono sorgere. I controlli periodici devono essere eseguiti ogni 12 mesi, al fine di regolare le protesi, serrare i perni, eseguire una pulizia profonda e prevenire possibili infezioni.

Prenditi il ​​tempo per analizzare sempre le offerte sugli impianti dentali, analizzare la clinica, il medico e cosa comprende l'offerta. Si trovano spesso pubblicità che riflettono un costo sorprendentemente basso in implantologia. Queste offerte a volte presentano solo il prezzo più basso dell'impianto, nonché offerte che omettono deliberatamente una serie di fattori.

Il budget deve contenere:

Costo e marca dell'impianto da utilizzare;
Test di TAC;
Prezzi dei pilastri e degli accessori. Si consiglia di indicare se si tratta di prodotti originali o componenti compatibili;
Costo delle corone finali;
Prezzo delle protesi provvisorie se richiesto durante il trattamento;
Costo di qualsiasi trattamento aggiuntivo necessario come innesti ossei;
Programma di controllo periodico post-operatorio.

Scegliendo impianti di bassa qualità o non garantiti, non si è esenti da determinati rischi quali:

Innanzitutto, l'esposizione a un aumentato rischio di generare processi infiammatori nell'area dell'impianto. Seguito da rottura dell'impianto, connessione e / o vite. Di conseguenza, la scarsa durata dell'impianto.

Si consiglia di cercare il miglior trattamento, con un eccellente professionista che adotti una buona procedura, in cui si garantisce che il posizionamento, la manutenzione e la durata dell'impianto siano efficaci. Una volta che hai le offerte di questi professionisti della garanzia, scegli l'opzione più adatta ai tuoi interessi economici.